icon-eventi
Evento

AIS Novara Reunion (amarcord) Guido Invernizzi duetta con il suo storico maestro Luciano Merlini.

Ristorante Il Piave Località Piave, 41, 20010 Boffalora Sopra Ticino (MI) - mappa
20 Giugno 2024
20.45
Degustazione guidata di 6 vini
Solo 1 posto disponibile
Iscrizioni entro 19 Giugno 2024 - Solo oggi per iscriverti

Modalità di accesso
Iscrizione online obbligatoria e vincolante.
Pagamento in sede, la sera dell’evento.

In caso di posti esauriti, per la lista d’attesa contattare il Delegato Stefano Brustia.

Evento riservato ai soci AIS più 1 accompagnatore.



Prezzo 60,00

Contatti

IMG_3517 (1)

Stefano Brustia Delegato AIS Novara

Classe 1978, nato e cresciuto a Novara. È iscritto all’AIS dal 2010, sommelier dal 2012 e dal 2018 anche degustatore di formaggi ONAF. Nella vita è un imprenditore, si occupa di comunicazione e regalistica aziendale, oltre a essere un vigile del fuoco volontario. Per AIS Piemonte dal 2022 è il delegato del novarese. Ama il nebbiolo e il pinot noir di Borgogna ma, sempre alla ricerca, sostiene che la sua vera passione sia ciò che ancora è da scoprire.

Di cosa parliamo

Giovedì 20 giugno la delegazione di Novara saluta soci e amici con una particolare “Reunion”: una degustazione guidata da Guido Invernizzi e dal suo storico maestro Luciano Merlini.

Tra una chiacchiera, un aneddoto e un ricordo, verranno proposti in assaggio 6 vini a sorpresa, provenienti dalla Francia meno conosciuta e, al termine della degustazione, concluderemo la serata con un piatto di fritto di mare e un millefoglie di lingue di gatto con crema pasticcera e fragole, preparati dallo chef del ristorante Piave.

 

La quota comprende

Degustazione guidata di 6 vini
Piatto in abbinamento
Dessert

Relatori

Luciano Merlini, socio AIS dal 1989, sommelier relatore. È Presidente di commissione per esami sommelier, formatore e commissario esami per relatori e Segretario generale AIS Lombardia. Consulente per diverse grandi aziende del beverage e della grande distribuzione. Nel 2004 è stato premiato con l’Oscar del vino come “Miglior relatore italiano”.

Guido Invernizzi, novarese di nascita, laureato in medicina e specializzato in chirurgia generale, esercita presso l’Azienda Ospedaliera Universitaria Maggiore della Carità di Novara. Noto e apprezzato relatore abilitato per numerose lezioni di tutti i livelli, è commissario per le sessioni di esame AIS e tiene regolarmente lezioni e degustazioni in Italia e all’estero.