icon-eventi
Evento

AIS Piemonte Nebbiolo del Rosa Una giornata dedicata ai vini prodotti da Nebbiolo nella zona dell’Alto Piemonte.

Torino, Sede AIS Piemonte - mappa
22 Febbraio 2020
15.00 - 20.00
Banchi d'assaggio
Focus Bramaterra con degustazioni tematiche

Modalità di accesso
Ingresso al banco di degustazione Nebbiolo del Rosa: 20 € (non è richiesta prenotazione)
Ingresso all’atelier Il Bramaterra, annata 2015: 30 €, (posti limitati, prenotazione obbligatoria – non include l’ingresso al banco di degustazione)
Ingresso all’atelier Il Bramaterra, le annate storiche: 30 €, (posti limitati, prenotazione obbligatoria – non include l’ingresso al banco di degustazione)

 

Prezzo 20,00

Contatti

Claudia_Iraldo-segreteria

Claudia Iraldo Segreteria AIS Piemonte

Di cosa parliamo

Sabato 22 febbraio, nella Sede AIS Piemonte, la prima edizione di Nebbiolo del Rosa: una giornata dedicata ai vini prodotti da Nebbiolo nella zona dell’Alto Piemonte.

Un appuntamento che si può definire alla sua “prima edizione” sotto questo nome ma in realtà è il risultato di una ricerca cominciata nel 2006 e ha visto susseguirsi, nel tempo, sette importanti eventi dedicati al nebbiolo di questo territorio, e si prefigge come obiettivo quello di diventare per produttori, professionisti del settore e appassionati, uno dei principali appuntamenti con cadenza annuale.

Un grande banco d’assaggio dove conoscere e degustare i vini dell’ultima annata e, a impreziosire la manifestazione, un Focus dedicato al Bramaterra, storica denominazione dell’Alto Piemonte che raggruppa cinque comuni in provincia di Biella e due i di Vercelli, in occasione dei 40 anni del riconoscimento della DOC.

All’interno del Focus, due atelier, I momenti di Nebbiolo del Rosa: Annata 2015 e Le annate storiche.

PROGRAMMA COMPLETO

Ore 15.00 / 20.00
Apertura banco d’assaggio (ingresso 20 €)

Il Bramaterra, storia di una denominazione

Ore 16.00
I Momenti di Nebbiolo del Rosa: Il Bramaterra, annata 2015

Degustazione guidata annata 2015 delle aziende: Antoniotti, Anzivino, Ceruti, Colombera & Garella, La Prevostura, Noah, La Palazzina, La Psigula, Le Pianelle, Roccia Rossa, Tenute Sella.

(Prenotazione obbligatoria, ingresso all’atelier 30 € – posti limitati)

Ore 20.00
I Momenti di Nebbiolo del Rosa: Il Bramaterra, le annate storiche
Presentazione del territorio e degustazione guidata dei vini delle aziende: Antoniotti Odilio, Luigi Perazzi, Tenuta Monolo, Adriano Sartor, Tenute Sella, La Palazzina, Anzivino, Colombera & Garella.
Al termine verrà servito il risotto al Bramaterra.

(Prenotazione obbligatoria, ingresso all’atelier 30 € – posti limitati)

Durante il banco d’assaggio e all’interno dei due atelier sarà possibile degustare i prodotti del Caseificio Palzola e del Salumificio Chiapella.

Hanno aderito alla prima edizione di Nebbiolo del Rosa:

ANTICHI VIGNETI DI CANTALUPO (Ghemme), ANTONIOLO (Gattinara), ANTONIOTTI (Bramaterra), ANZIVINO (Gattinara), SERGIO BARBAGLIA (Boca); BONIPERTI GILBERTO (Fara), BRIGATTI FRANCESCO (Ghemme), CA DA L’ERA (Valli Ossolane), CANTINA DELSIGNORE (Gattinara), CANTINE COMERO ( Sizzano), CANTINE GARRONE (Valli Ossolane), DAVIDE CARLONE (Boca), CASCINA MONTALBANO (Boca), CASCINA PREZIOSA (Colline Biellesi), CASSINA PIETRO (Lessona), CASTALDI FRANCESCA (Fara), CASTELLO CONTI (Boca), CENTOVIGNE (Colline Biellesi), CERUTI LORENZO (Bramaterra), PARIDE CHIOVINI (Sizzano), CLERICO MASSIMO (Lessona), COLOMBERA &GARELLA (Bramaterra), FILADORA (Colline Novaresi), PARIDE IARETTI (Gattinara), IOPPA (Ghemme), LA PALAZZINA (Bramaterra), LA PREVOSTURA (Lessona), LA PSIGULA (Bramaterra), LE PIANE (Boca), LE PIANELLE (Bramaterra), MAZZONI TIZIANO (Ghemme), MAZZUCCHELLI GUIDO (Lessona), MINO BARALE (Lessona), MIRU’ (Ghemme), MONTANA (Mottalciata), NERVI-CONTERNO (Gattinara), NOAH (Bramaterra), EDOARDO PATRONE (Valli Ossolane), PIETRAFORATA (Ghemme), PLATINETTI GUIDO (Ghemme), PODERE AI VALLONI (Boca), PROPRIETA’SPERINO (Lessona), ROCCIA ROSSA (Bramaterra), ROVELLOTTI ( Ghemme), TENUTE SELLA (Lessona), TORRACCIA DEL PIANTAVIGNA (Ghemme), TRAVAGLINI (Gattinara), VEGIS STEFANO (Gattinara) VIGNETI VALLE RONCATI (Fara)

La quota comprende

Accesso al banco di degustazione