wifi
Evento Online
wifi
Wineroom

AIS Piemonte Luigi Moio e gli odori del mondo in un bicchiere: molecole e percezione Incontro con l'autore de "Il respiro del vino".

14 Giugno 2021
20.30
Riservato ai soci
Approfondimento online

Appuntamento online riservato ai soci in regola con la quota associativa.
Il link per allo Zoom meeting verrà inviato al termine delle iscrizioni.

Prezzo 10,00
Iscrizioni chiuse

Contatti

Claudia_Iraldo-segreteria

Claudia Iraldo Segreteria AIS Piemonte

Cosa imparerai

Lunedì 14 giugno, nella #wineroom di AIS Piemonte ospite d’eccezione il Prof. Luigi Moio, con uno degli argomenti che lo accompagnano sin dall’inizio della sua carriera: i profumi del vino.

Il suo celebre volume “Il respiro del vino” è ormai un testo di riferimento a livello internazionale, attraverso il quale l’autore sviscera le caratteristiche degli odori del vino, spiegando come nascono e come li percepiamo.

Per scoprire di cosa tratterà l’incontro di stasera, basta leggerne l’introduzione: “Vi parlerò di quel profumo coinvolgente, di quel suo respiro trattenuto, al quale è impossibile opporre resistenza, che anticipa tutto ciò che si sente in bocca subito dopo aver avvicinato il bicchiere alle labbra”.

Relatori

Luigi Moio
È Professore ordinario di Enologia presso il Dipartimento di Scienza degli Alimenti dell’Università degli Studi di Napoli “Federico II”. Dal 2019 è vicepresidente dell’OIV (Organizzazione Internazionale della Vigna e del Vino).

Autore e co-autore di circa 250 pubblicazioni scientifiche, dal 1991 svolge ricerche sullo studio dell’aroma degli alimenti, rivolgendo particolare attenzione alle componenti odorose del vino e alle tecnologie enologiche mirate a preservare e amplificare l’aroma varietale.