icon-eventi
Evento

AIS Canavese Il fascino dei riesling tedeschi Una viaggio tra le vigne più difficili e i vini più eleganti.

Centro Congressi Canavese Incontra Via Adriano Olivetti 73, 10019 Strambino (To) - mappa
19 Aprile 2024
21.00
Degustazione guidata di 6 vini
Posti esauriti

Modalità di accesso
Iscrizione online obbligatoria e vincolante.
Pagamento in sede.

Sconto soci AIS
Agli associati è riservato un prezzo speciale di 60 €.



Prezzo 70,00
Prezzo Soci 60,00
Iscrizioni chiuse

Contatti

CLIC5195

Lorenzo Labriot Delegato AIS Canavese

Classe 1988, si definisce eporediese di nascita e d’ispirazione. È sommelier dal 2017, professionista dal 2021 e delegato del Canavese dal 2022. Da oltre 17 anni nel mondo del vino e della ristorazione, fuori dall’AIS gestisce un’attività di enoturismo, insegna enogastronomia alle giovani leve e conduce l’incoming dei media stranieri in Piemonte oltre a collaborare con le realtà del territorio. Tra i suoi vini preferiti il Passito di Caluso, tra i vitigni la syrah. Ma la sua più grande passione è viaggiare, ovviamente a pari merito con lo Storico Carnevale d’Ivrea – buon sangue, non mente.

Di cosa parliamo

Venerdì 19 aprile la delegazione del Canavese ci accompagna in un viaggio tra le vigne più difficili da coltivare e tra i vini più affascinanti del pianeta.

Il riesling nei territori tedeschi sfida la natura e regala vini di rarefatta eleganza, indimenticabili per personalità, carattere e ricercatezza.

Un viaggio sulle sponde del Reno e della Mosella ci condurrà non solo attraverso panorami spettacolari e unici, ma ci porterà alla scoperta del Riesling nella sua massima purezza.

In degustazione 5 riesling tedeschi e, a sorpresa, uno del territorio canavesano!

In degustazione
Dr Burklin-wolf Ruppertserger Riesling 2021
Reichsgraf von Kesselstatt Piesporter Domherr 2018
Reichsgraf von Kesselstatt Sharzhofberger Spatlese 2020
Dr Burklin-wolf Wachenheimer Auslese 2017
Reichsgraf von Kesselstatt Bernkasteler doctor 2006

La quota comprende
Degustazione guidata di 6 vini
Abbinamento gastronomico dedicato con formaggi del territorio

Relatori

Ci accompagnerà Mario Bevione.

Sommelier dal 2004, relatore dal 2009, nel 2010 vince il concorso nazionale Nebbiolo Master, nel 2015 frequenta il VI Master Sommelier ALMA/AIS per la gestione e comunicazione del vino. Nel 2005 ha conseguito la qualifica di Maestro Assaggiatore di Formaggio ONAF, nel 2019 quella di Sakè Sommelier Certificato SSA (Sake Sommelier Association) e dal 2021 è Tea Champion alla Tea Academy di Londra.