wifi
Degustazione Online
wifi
Wineroom

AIS Piemonte Alle origini delle denominazioni Nella Toscana dei Medici che ci insegnò l’importanza del legame tra il vino e il suo territorio.

10 Maggio 2021
20.30
Riservata ai soci
Invio di bottiglie per la degustazione

Appuntamento online riservato ai soci in regola con la quota associativa.

Iscrivendoti a questa degustazione, riceverai 1 bottiglia direttamente a casa tua.

Per la spedizione, compila correttamente il blocco “Indirizzo” al momento dell’iscrizione, utilizza il campo “Note” per ulteriori indicazioni o, in caso di necessità, contatta segreteria@aispiemonte.it.

Il link allo Zoom meeting verrà inviato al termine delle iscrizioni.

Prezzo 50,00
Iscrizioni chiuse

Contatti

Claudia_Iraldo-segreteria

Claudia Iraldo Segreteria AIS Piemonte

Cosa imparerai

Nella #WINEROOM di lunedì 10 maggio Paolo Novara ci accompagnerà in un interessante percorso storico.

Cosimo III de’ Medici fu Granduca di Toscana dal 1670 al 1723. A lui il mondo del vino deve senza dubbio la capacità, come legislatore, di guardare al futuro cogliendo l’importanza del legame tra il vino e il suo territorio.

Questa sera andremo alle origini delle denominazioni; racconteremo i due atti nomativi – Bandi Granducali del 1716 – che per primi affrontarono il commercio del vino e delle delimitazioni di 4 aree geografiche di produzione – una sorta di marketing del territorio e Doc ante litteram.

Ci ricollegheremo poi al presente, degustando un esempio significativo di una delle più rappresentative di queste 4 zone: il Chianti.

 

 

In degustazione
Chianti Classico 2018 Poggerino

La quota comprende

Lezione con degustazione guidata
Spedizione di n. 1 bottiglie

Relatori

Paolo Novara condurrà l’appuntamento.
È relatore AIS e autore della guida Vitae.