icon-eventi
Evento

AIS Casale Alle origini del vino con Guido Invernizzi Viaggio in Georgia e in Armenia: le zone in cui ebbe inizio la grande storia della viticoltura e del vino.

A Casa di Babette Via Regione Isola, 2, 15030 Rosignano Monferrato AL - mappa
19 Aprile 2024
21.00
Degustazione guidata di 6 vini
Posti esauriti

Modalità di accesso
Iscrizione online obbligatoria e vincolante.
Pagamento in sede, la sera dell’evento.

Sconto soci AIS
Agli associati è riservato un prezzo speciale di 40 €.

 

Prezzo 45,00
Prezzo Soci 40,00
Non disponibile Per qualsiasi informazione vai alla sezione contatti oppure procedi con la preiscrizione se disponibile.

Contatti

casale_daniele_guaschino

Daniele Guaschino Delegato AIS Casale Monferrato

È Delegato della zona di Casale Monferrato e Relatore dal 2003, vive a Cella Monte, nel bel mezzo di quella meravigliosa zona Unesco meglio nota come Monferrato. Contro il logorio della vita moderna consiglia una buona bagna cauda e Grignolino, dopo una lunga passeggiata tra boschi e vigneti.

Di cosa parliamo

Venerdì 19 aprile la delegazione di Casale Monferrato propone un appuntamento che ci porterà alle origini delle storia del vino.

Il Sommelier Guido Invernizzi ci farà viaggiare, con la solita simpatia e competenza, nelle zone in cui ebbe inizio la grande storia della viticoltura e del vino, l’area geografica che oggi ha come confini politici: Georgia ed Armenia.

Una viticoltura sapiente, vitigni arcaici selezionati da secoli di storia e l’utilizzo dei qvevri (anfore) in cantina, sono i principali fattori di qualità che ritroveremo nei vini che abbiamo selezionato per voi.

 

 

In degustazione libera, alla presenza dei produttori:
Zorah, Voskèak and Garandmak, Vayotz Dzor Chkaver
Pheasant's Tears, Mtsvane, Kakheti
Our Wine Rkatsiteli Grand Cru 'Tsarapi' in Anfora
Zorah, Karasi, Vayotz Dzor
Pheasant's Tears, Chkaveri, Kakheti
Karas, Areni Khndoghni, Ararat Valley

La quota comprende

Degustazione guidata di 6 vini

Relatori

Ci accompagnerà il sommelier e relatore AIS Guido Invernizzi.